• Per maggiori informazioni
  • 02-29006658
  • info@bip2.it
  • Via Moscova 44/1, 20121 Milano

Visto per la Russia in Consolato e VHS


VISTO D'INGRESSO PER LA RUSSIA IN CONSOLATO E VHS

Il visto Russia e' un documento che permette il soggiorno in Russia entro un certo periodo.
Sul visto d'ingresso per la Russia sono indicate le date d'inizio e fine validità del visto oltre ai dati del passaporto. Il visto Russia e' necessario sia all'ingresso che all'uscita dalla Russia. In caso di perdita o di scadenza del visto d'ingresso, alla partenza è possibile imbattersi in problemi seri.

DOCUMENTI PER VISTI RUSSIA

L'Agenzia Visti Bip2 può occuparsi per conto terzi dei documenti necessari all'ottenimento del visto per la Russia (compilazione modulo, ottenimento del voucher o la lettera d'invito o invito ministeriale, assicurazione medica, controllo della documentazione e della presentazione in consolato e VHS)

Informazioni per la tipologia di Visto per la Russia

Documenti necessari all'ottenimento del visto Russia per Turismo in consolato e VHS

  • Passaporto
    Il consolato Russo e VHS non accettano passaporti danneggiati o visibilmente deteriorati
    Il passaporto deve essere firmato, valido per almeno 6 mesi residui dalla data di termine del visto e con 2 pagine libere (anche non consecutive)

  • Foto
    non più vecchia di 6 mesi
    sfondo bianco (non scannerizzata)
    espressione neutra
    formato 4,5 x 3,5
    senza occhiali
    La bocca deve essere chiusa
    il soggetto deve esser frontale ed è necessario che siano visibili le spalle
    Scarica gli Esempi fototessera PDF

  • Modulo
    Il consolato Russo accetta solo moduli compilati on-line
    (compilato in ogni sua parte),
    offriamo il servizio di compilazione
    (nel caso doveste compilare il modulo vi preghiamo di comunicarci la password utilizzata per eventuali correzioni)
    Qui trovi le istruzioni per la compilazione del modulo

  • Voucher dell'Hotel
    Il Voucher deve essere emesso da un operatore turistico russo
    Voucher superiori ai 15 giorni viene richiesta la ricevuta per l'avvenuto pagamento dell'hotel, per tutto il periodo

  • Assicurazione sanitaria
    L'assicurazione deve essere inviata in originale e prevedere un massimale di almeno 30.000 euro e l'estensione territoriale: Russia
    L'assicurazione deve essere personale (non aziendale) e individuale.

    Il consolato si riserva di declinare le assicurazioni che non riterrà valide o adeguate, a suo insindacabile giudizio.

    L'assicurazione deve essere timbrata e firmata in originale dalla compagnia assicurativa. Nel caso in cui sia timbrata e firmate dall'agenzia viaggi, va presentato anche il contratto di broker tra l'agenzia e la compagnia assicurativa in originale (la nostra agenzia visti può procurarvi assicurazioni Lexgarant e Europ Assistance)

    Tramite l'Agenzia Bip2 è possibile richiedere assicurazione e Visa Support / Voucher per la Russia

Documenti necessari all'ottenimento del visto Russia per Affari in consolato e VHS

  • Passaporto
    Il consolato Russo e VHS non accettano passaporti danneggiati o visibilmente deteriorati
    Il passaporto deve essere firmato, valido per almeno 6 mesi residui dalla data di termine del visto e con 2 pagine libere (anche non consecutive)

  • Foto
    non più vecchia di 6 mesi
    sfondo bianco (non scannerizzata)
    espressione neutra
    formato 4,5 x 3,5
    senza occhiali
    La bocca deve essere chiusa
    il soggetto deve esser frontale ed è necessario che siano visibili le spalle
    Scarica gli Esempi fototessera PDF

  • Modulo
    Il consolato accetta solo moduli compilati on-line
    (compilato in ogni sua parte),
    offriamo il servizio di compilazione
    (nel caso doveste compilare il modulo vi preghiamo di comunicarci la password utilizzata per eventuali correzioni)

  • Invito
    Il consolato Russo accetta 3 tipologie di invito:
  1. Invito tramite Ministero Affari Esteri russo in originale
  2. Telex emesso da un operatore turistico russo
  3. invito emesso dalla ditta russa invitante scritta in russo la quale dovrà fare formale richiesta su propria carta intestata (con codice inn, numero di protocollo, timbro e firma leggibile del direttore generale) specificando il periodo dell'invito, i dati del passaporto della persona invitata, il relativo datore di lavoro (azienda presso cui si lavora in Italia), la qualifica della persona che parte.

  • Assicurazione sanitaria
    L'assicurazione deve essere inviata in originale e prevedere un massimale di almeno 30.000 euro e l'estensione territoriale: Russia
    L'assicurazione deve essere personale (non aziendale) e individuale.

    Il consolato si riserva di declinare le assicurazioni che non riterrà valide o adeguate, a suo insindacabile giudizio.

    L'assicurazione deve essere timbrata e firmata in originale dalla compagnia assicurativa. Nel caso in cui sia timbrata e firmate dall'agenzia viaggi, va presentato anche il contratto di broker tra l'agenzia e la compagnia assicurativa in originale (la nostra agenzia visti può procurarvi assicurazioni Lexgarant e Europ Assistance)

    Tramite l'Agenzia Bip2
    è possibile richiedere assicurazione e la lettera d'invito per la Russia o invito ministeriale

Documenti necessari all'ottenimento del visto Russia Visita Privata in consolato e VHS

  • Passaporto
    Il consolato Russo e VHS non accettano passaporti danneggiati o visibilmente deteriorati
    Il passaporto deve essere firmato, valido per almeno 6 mesi residui dalla data di termine del visto e con 2 pagine libere (anche non consecutive)

  • Foto
    non più vecchia di 6 mesi
    sfondo bianco (non scannerizzata)
    espressione neutra
    formato 4,5 x 3,5
    senza occhiali
    La bocca deve essere chiusa
    il soggetto deve esser frontale ed è necessario che siano visibili le spalle
    Scarica gli Esempi fototessera PDF

  • Modulo
    Il consolato accetta solo moduli compilati on-line
    (compilato in ogni sua parte),
    offriamo il servizio di compilazione
    (nel caso doveste compilare il modulo vi preghiamo di comunicarci la password utilizzata per eventuali correzioni)


  • Invito ministeriale
    in originale, timbro leggibile
    invito Ministero Interni originale o telex

  • Assicurazione sanitaria
    L'assicurazione deve essere inviata in originale e prevedere un massimale di almeno 30.000 euro e l'estensione territoriale: Russia
    L'assicurazione deve essere personale (non aziendale) e individuale.

    Il consolato si riserva di declinare le assicurazioni che non riterrà valide o adeguate, a suo insindacabile giudizio.

    L'assicurazione deve essere timbrata e firmata in originale dalla compagnia assicurativa. Nel caso in cui sia timbrata e firmate dall'agenzia viaggi, va presentato anche il contratto di broker tra l'agenzia e la compagnia assicurativa in originale (la nostra agenzia visti può procurarvi assicurazioni Lexgarant e Europ Assistance)

    Tramite l'Agenzia Bip2
    è possibile richiedere l'assicurazione per la Russia

Documenti necessari all'ottenimento del visto Russia per Lavoro in consolato e VHS

  • Passaporto
    Il consolato Russo e VHS non accettano passaporti danneggiati o visibilmente deteriorati
    Il passaporto deve essere firmato, valido per almeno 6 mesi residui dalla data di termine del visto e con 2 pagine libere (anche non consecutive)

  • Foto
    non più vecchia di 6 mesi
    sfondo bianco (non scannerizzata)
    espressione neutra
    formato 4,5 x 3,5
    senza occhiali
    La bocca deve essere chiusa
    il soggetto deve esser frontale ed è necessario che siano visibili le spalle
    Scarica gli Esempi fototessera PDF

  • Modulo
    Il consolato accetta solo moduli compilati on-line
    (compilato in ogni sua parte),
    offriamo il servizio di compilazione
    (nel caso doveste compilare il modulo vi preghiamo di comunicarci la password utilizzata per eventuali correzioni)

  • Invito ministeriale
    in originale, timbro leggibile
    invito Ministero Interni originale o telex

  • Test HIV

  • Assicurazione sanitaria
    L'assicurazione deve essere inviata in originale e prevedere un massimale di almeno 30.000 euro e l'estensione territoriale: Russia
    L'assicurazione deve essere personale (non aziendale) e individuale.

    Il consolato si riserva di declinare le assicurazioni che non riterrà valide o adeguate, a suo insindacabile giudizio.

    L'assicurazione deve essere timbrata e firmata in originale dalla compagnia assicurativa. Nel caso in cui sia timbrata e firmate dall'agenzia viaggi, va presentato anche il contratto di broker tra l'agenzia e la compagnia assicurativa in originale (la nostra agenzia visti può procurarvi assicurazioni Lexgarant e Europ Assistance)

    Tramite l'Agenzia Bip2
    è possibile richiedere l'assicurazione per la Russia

Documenti necessari per l'ottenimento del visto Russia per stranieri in consolato e VHS

Per i cittadini dell'area Schengen, escluso cittadini rumeni e croati, valgono le stesse regole che per gli italiani,

tutti gli altri devono allegare la seguente documentazione a quella sopra citata:

  • presentare copia della carta d'identità o copia del certificato di residenza,
    per dimostrare la residenzain Italia.

  • PER VISTO AFFARI O BUSINESS
    Presentare anche invito ministeriale o telex
    il consolato non accetta le lettere commerciali

Hai difficoltà a compilare il modulo per la Russia?

  • A questo link trovi tutte le istruzioni per la compilazione del modulo per il visto d'ingresso in Russia

 

 

Hai fatto il visto per la Russia ma non sei sicuro che tutti i dati siano scritti giusti?

  • A questo link trovi le istruzioni al controllo del tuo Visto Russia



Informazioni Generali sul Consolato Russo

INDIRIZZO:
Via Sant'Aquilino, 3 Milano (tel 02 487 50432)

GIORNI E ORARI DI APERTURA:
Lunedì - Venerdì
09:00 - 13:00, 14.00 - 17:30

PREZZI VISTO:
Il costo del visto cambia a seconda:
della tipologia, della durata e dell'urgenza, contattateci per ricevere un preventivo

AVVISO IMPORTANTE

L'Agenzia Bip2 sas declina ogni responsabilita' sulla veridicita' ed autorevolezza delle informazioni pubblicate sulle sue pagine, a causa della continua variazione delle normative consolari vigenti.