• Per maggiori informazioni
  • 02-29006658
  • info@bip2.it
  • Via Moscova 44/1, 20121 Milano

Legalizzazione Documenti per Egitto
Consolato Egiziano Milano

LEGALIZZAZIONE, VIDIMAZIONE E TRADUZIONE PER IL CONSOLATO EGITTO MILANO

A questo link trovi anche le informazioni per il VISTO EGITTO in Consolato

L' Agenzia Bip2 si occupa di Vidimazione e Legalizzazione documenti :

Per Esportazione (fatture, certificati di origine), Societari (bilanci, statuti, certificati camera di commercio, atti costitutivi), Commerciali & Civili presso il Consolato Egitto di Milano e Roma, a seconda della competenza territoriale.


L'Agenzia Bip2 fornisce il servizio di Traduzione Semplice e Giurata in Arabo e Inglese:

l'Agenzia Bip2 si occupa anche di tutto ciò che riguarda traduzione ( per le lingue arabo e inglese ), asseverazione della traduzione presso il Tribunale e Legalizzazione presso la Procura della Repubblica che devono essere fatti prima di portare i documenti al consolato dell'Egitto per la legalizzazione. 

Istruzioni per legalizzare documenti Consolato Egitto:

Tipologia di documenti da legalizzare:

Documenti commerciali per esportazione:

Fattura, Certificati d'Origine, Packing list, Lettera di Credito, Contratti, Certificati di Analisi, Documenti Societari, Atti Notarili, Certificati Camera di Commercio, Visure Camerali, Contratti di Agenzia, Procure:

Per poter procedere con la legalizzazione o vidimazione presso il Consolato:

I Documenti devono precedentemente essere Vidimati:

 

dalla Camera di Commercio Italiana territorialmente competente.
Clicca qui per + info sulla Camera di Commercio

E' possibile legalizzare il Certificato d'Origine con relativa fattura commerciale (anche pro-forma) precedentemente Vidimati dalla Camera di Commercio Italiana territorialmente competente. 

I documenti devono essere redatti in inglese, oppure in Italiano-Inglese o Italiano-Arabo, e devono riportare il nome della Ditta e l' indirizzo del destinatario in Egitto.

Si possono legalizzare singolarmente il Certificato d'Origine o la Fattura, purché la merce sia di origine C.E., redatti in Inglese e devono riportare il nome della Ditta e l'indirizzo completo del destinatario in Egitto. 

Se l' origine della merce è mista (C.E.+ Paese Estero) oppure di origine extra C.E., è comunque obbligatorio far legalizzare il Certificato d' Origine e la Fattura. 

Bisogna specificare sia nella Fattura che nel Certificato d' Origine la provenienza (quale o quanta merce è di provenienza C.E. e quale o quanta di un' altro paese).

E' importante anche non far mai riferimento al Certificato d' Origine estero su entrambi i documenti purché sia specificato il destinatario in Egitto. 


Nel Certificato d' Origine è necessario scrivere:

Nella casella 2 l'indirizzo del destinatario deve essere completo, non si accettano diciture come "to the order" o similari 

Nella casella 3, se l'origine della merce è di provenienza di un Paese al di fuori Comunità Europea, l'origine va indicata anche sulla fattura e si deve specificare la provenienza di ogni singola merce 

 

Disposizioni a seconda della tipologia di prodotto

 

  • Per prodotti chimici, va sempre specificato sia sul Certificato di Origine che sulla Fattura il nome commeciale del prodotto, il nome chimico-scientifico del prodotto e la destinazione d'uso.


  • Per prodotti come occhiali e montature, va sempre specificato o sul Certificato di Origine o sulla Fattura commerciale che "non contengono parti magnetiche".

Importante! 

Allegare una fotocopia in bianco e nero, per ogni documento da legalizzare.

Il Consolato o l'Ambasciata dell'Egitto declinano ogni responsabilità riguardo il contenuto dei documenti.

Documenti non commerciali

Certificati Anagrafe, Diplomi, Lauree, Procure Notarili, Attestati di Studio:

Per poter procedere con la legalizzazione o vidimazione presso il Consolato:

I Documenti devono precedentemente essere Vidimati:

  • Dalla Procura della Repubblica (Tribunale) territorialmente competente (nel caso di atti notarili la competenza territoriale è la Procura della sede del Notaio) 
    Clicca qui per + info sulla Procura

  • oppure dalla Prefettura territorialmente competente (documenti emessi da Enti pubblici,Ministeri, Università ecc).
    Clicca qui per + info sulla Prefettura



I documenti devono essere redatti in inglese, oppure in Italiano-Inglese o Italiano-Arabo


Nel caso in cui i documenti in originale siano redatti in Italiano

Per poter procedere con la legalizzazione o vidimazione presso il Consolato Egiziano, bisogna seguire la seguente procedura: 

  • autenticazione del Documento (ad esempio dal Notaio) 

  • legalizzazione del Documento presso la Procura della Repubblica territorialmente competente 
    Clicca qui per + info sulla Procura (Tribunale)

  • eseguire una Traduzione Giurata in lingua Inglese o Araba (la lingua dovrà essere quella richiesta da parte del vostro cliente o referente egiziano) 

  • legalizzazione del documento presso Procura della Repubblica territorialmente competente. 

Importante! 

Allegare una fotocopia bianco e nero, per ogni documento da legalizzare.

Il Consolato o l'Ambasciata dell'Egitto declinano ogni responsabilità riguardo il contenuto dei documenti .

Disposizioni Consolato Egitto

  • Il Consolato deve obbligatoriamete legalizzare sia il documento originale che la parte in traduzione.

 

  • Il Consolato può legalizzare solamente le firme dei funzionari delle seguenti Autorità Italiane: Camera di Commercio, Prefettura e Procura della Repubblica.

 

  • Ogni documento deve essere a sè stante ed avere la propria traduzione.

 

  • Ogni documento deve essere integrale, non è consentito fare estratti.

 

  • Si accettano solo traduzioni giurate in Tribunale e legalizzate dalla Procura della Repubblica Italiana. Non si accetta il timbro Apostille.

 

  • La legalizzazione del documento originale deve essere fatta prima della traduzione e se è composto da più pagine deve avere anche il timbro di congiunzione tra le pagine dell'Ente legalizzante.

 

  • I documenti tradotti devono avere il timbro del Tribunale a cavallo di tutte le pagine.

 

  • Ogni documento composto da più pagine devono riportare un timbro a cavallo delle stesse apposto dell'Ente legalizante.

 

  • LE TRADUZIONI GIURATE DEVONO ESSERE FATTE DA UN TRADUTTORE GIURATO OVVERO ISCRITTO AL TRIBUNALE.

 

  • Costi: ogni legalizzazione relativa ai documenti commerciali è di 80 euro, ogni legalizzazione relativa a documenti personali e relativa ad ogni traduzione è di 35 euro. Quindi un documento commerciale tradotto costa euro 80+35, mentre un documento personale tradotto costa euro 35+35. Si può pagare solo in contanti.

 

  • I documenti vanno presentati corredati di fotocopia integrale, per i documenti non commerciali si richiede anche la fotocopia di un documento valido di identità. Ritiro: dopo due giorni lavorativi.

 

  • il Consolato si riserva il diritto di valutare il contenuto del documento prima della sua legalizzazione.

 



Maggiori Informazioni legalizzazioni Egitto e Consolato Egiziano

Tempistica legalizzazione consolato egiziano: 2-3 giorni lavorativi. 

Le disposizioni, potrebbero subire variazioni, senza alcun preavviso da parte del Consolato egiziano

I prezzi per la legalizzazione dei documenti al consolato Egitto potrebbero cambiare improvvisamente, contattare sempre l' Agenzia Bip2 per un ulteriore conferma

 

Ogni legalizzazione relativa ai documenti commerciali è di €200, ogni legalizzazione relativa a documenti personali e relativa ad ogni traduzione è di €75.

Quindi un documento commerciale tradotto costa € 200+75, mentre un documento personale tradotto costa € 75+75.

 

Visitare le seguenti pagine per i costi eventuali alla richiesta del servizio di traduzione giurata in arabo o in inglese


Nei prezzi non sono incluse le competenze dell'Agenzia Bip2

Il Consolato dell'Egitto di Milano è competente per i residenti nelle regioni: 
Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia-Giulia, Liguria, Emilia-Romagna, Marche e Toscana.

Tutte le restanti regioni, Isole e Repubblica di San Marino incluse, sono sotto la giurisdizione dell' Ambasciata di Roma

CONTATTI CONSOLATO EGITTO A MILANO

Consolato dell'Egitto Via Timavo, 17, Milano (tel 02 2951 6360)

Ambasciata dell'Egitto via Salaria 267, Roma (tel 06 8440191)

GIORNI E ORARI DI APERTURA:

Lunedì - Venerdì 09:00 - 12:00

AVVISO IMPORTANTE
L'Agenzia Bip2 sas declina ogni responsabilita' sulla veridicita' ed autorevolezza delle informazioni pubblicate sulle sue pagine, a causa della continua variazione delle normative consolari vigenti.