Legalizzazione
Documenti Iraq Consolato Iracheno

LEGALIZZAZIONE, VIDIMAZIONE E TRADUZIONE PER IL CONSOLATO IRAQ

L’ Agenzia Bip2 si occupa di Vidimazione e Legalizzazione documenti :

Per Esportazione (fatture, certificati di origine), Societari (bilanci, statuti, certificati camera di commercio, atti costitutivi), Commerciali & Civili presso il Consolato Iraq di Milano e Roma, a seconda della competenza territoriale.

L’Agenzia Bip2 fornisce il servizio di Traduzione Giurata in Arabo:

l’Agenzia Bip2 si occupa anche di tutto ciò che riguarda traduzione in arabo, asseverazione della traduzione presso il Tribunale e Legalizzazione presso la Procura della Repubblica.

I quali devono essere fatti prima di portare i documenti al consolato dell’Iraq per la legalizzazione.

Clicca qui per + info sulla Traduzione Giurta

Istruzioni per legalizzare documenti Consolato Iraq

Tipologia di documenti da legalizzare:

Documenti commerciali per esportazione in Iraq:

Fattura, Certificati d’Origine, Packing list, Lettera di Credito, Contratti, Certificati di Analisi, Documenti Societari, Atti Notarili, Certificati Camera di Commercio, Visure Camerali, Contratti di Agenzia, Procure:

Per poter procedere con la legalizzazione o vidimazione presso il Consolato dell’ Iraq:

• I Documenti devono precedentemente essere Vidimati dalla Camera di Commercio Italiana territorialmente competente

Clicca qui per + info sulla Camera di Commercio

 

• Apposizione del Timbro Upica.

Clicca qui per + info sul Timbro UPICA

 

E’ Obbligatorio legalizzare insieme al certificato di origine la relativa fattura

 

Documenti necessari

• Visto CCIAA + UPICA

• fotocopia del certificato di iscrizione in CCIAA della ditta italiana

• fotocopia del documento d’idemtità del legale rappresentante

• fotocopia del contratto in essere tra la società italiana e quella straniera oppure fotocopia del Sales Order


Per i certificati di origine per merce di provenienza extra CEE allegare:

• certificato d’origine del paese terzo.

• la destinazione finale indicata sui documenti deve essere IRAQ.

• E’ obbligatorio indicare al punto numero 5 del certificato di origine: il numero e la data fattura, il numero di contratto tra la ditta Italiana e quella Irachena.

• Al punto n. 4 indicare il luogo di partenza ed arrivo della merce.

 

Le disposizioni, potrebbero subire variazioni, senza alcun preavviso da parte del Consolato.

Documenti per Iraq non commerciali

Certificati Anagrafe, Diplomi, Lauree, Procure Notarili, Attestati di Studio:

Per poter procedere con la legalizzazione o vidimazione presso il consolato Iraq, i documenti devono precedentemente essere vidimati:

Dalla Procura della Repubblica (Tribunale) territorialmente competente (nel caso di atti notarili la competenza territoriale è la Procura della sede del Notaio) 
Clicca qui per + info sulla Procura

oppure dalla Prefettura territorialmente competente (documenti emessi da Enti pubblici,Ministeri, Università ecc).
Clicca qui per + info sulla Prefettura

 

Le disposizioni, potrebbero subire variazioni, senza alcun preavviso da parte del Consolato.

Informazioni Consolato Iraq

CONTATTI CONSOLATO IRAQ

Ambasciata Iraq Roma

Via della Camilluccia 355 – 00135 Roma (tel 06 3014508)

 

Consolato Iraq Milano 

NON c’è un consolato a Milano

Lunedì – Venerdì

09:00 – 15:00

Prezzi legalizzazione documenti Iraq

I prezzi per la legalizzazione dei documenti al consolato Iraq cambiano in contiunuazione, contattare l’ Agenzia Bip2 per un preventivo

Tempistica legalizzazione consolato: una settimana.

Le disposizioni, potrebbero subire variazioni, senza alcun preavviso da parte del Consolato

L’Ambascita Iraq di Roma è competente per tutta Italia

News Iraq

CONTATTI