Visto Turchia

Turchia Visto: elenco documenti per la turchia turismo, affari, lavoro.

DOCUMENTI PER TURCHIA VISTO INGRESSO

La richiesta va presentata personalmente dal titolare del passaporto presso il Consolato Turco di Milano o l’ambasciata Turca di Roma.

L’agenzia Bip2 offre il servizio di Controllo documenti per andare in turchia, compilazione modulo online e richiestad’appuntamento presso il consolato o l’ambasciata.

Per vacanze in turchia e affari fino a 90 giorni non serve il visto per la turchia, sotto trovate l’elenco dei documenti per viaggiare in turchia con e senza visto.

Tipologia Visto per Turchia

Il Visto Turistico Turchia non è necessario fino a 90 giorni di permanenza nel paese

Turchia documenti di viaggio per turismo:

• Carta d’identità

Carta d’identità valida per l’espatrio con validità residua di almeno 5 mesi

Per coloro che entrano in turchia attraverso tutte le frontiere, in aereo via mare oppure dal confine greco e bulgaro, in treno o via terra:

• Passaporto

Il Passaporto per la Turchia deve essere con valida residua di almeno 6 mesi.

Per coloro che entrano nel paese via terra e in treno, dai confini del sud-est ed est della Turchia, ovvero dalle frontiere con la Georgia, l’Azerbaigian – exclave del Nakhicevan, l’Iran, l’Iraq e la Siria, (la frontiera con l’Armenia risulta, al momento, chiusa).

Il Visto Affari Turchia non è necessario fino a 90 giorni di permanenza nel paese.

Per viaggio in turchia d’Affari si intende: trattative commerciali, riunioni di affari etc. Pertanto solo attività senza il ricevimento di alcuna somma di denaro.

Documento per Turchia visto Affari:

 

• Carta d’identità

Carta d’identità valida per l’espatrio con validità residua di almeno 5 mesi

Per coloro che entrano in turchia attraverso tutte le frontiere, in aereo via mare oppure dal confine greco e bulgaro, in treno o via terra:

• Passaporto

Passaporto con valida residua di almeno 6 mesi

Per coloro che entrano nel paese via terra e in treno, dai confini del sud-est ed est della Turchia, ovvero dalle frontiere con la Georgia, l’Azerbaigian – exclave del Nakhicevan, l’Iran, l’Iraq e la Siria, (la frontiera con l’Armenia risulta, al momento, chiusa).

L’agenzia Bip2 offre servizio di compilazione e richiesta appuntamento

Documenti necessaria per la richiesta Turchia Visto Ingresso per Lavoro o servizio Tecnico.

Documenti per entrare in Turchia:

 

• Modulo

Compilato in ogni sua parte

Scarica il modulo turchia PDF per la richiesta

 

• Passaporto

In originale con validità di almeno 6 mesi.

 

• Fotocopia Passaporto

Fotocopia pagine dati anagrafici e periodo di validità.

 

• Fototessera

In originale su carta fotografica su sfondo bianco in formato 5x6cm su fondo bianco

 

• Lettera d’invito dalla Turchia

La lettera della società turca deve essere presentata su carta intestata della società, in originale, firmato e timbrato. Può essere scansionata e inviata in formato PDF.

Tradotta in lingua turca.

Deve contenere la descrizione dettagliata delle mansioni che il richiedente del visto dovrà svolgere, il luogo, il periodo, l’esatta qualifica della persona e il periodo di permanenza in Turchia.

Nel caso in cui il lavoro sarà svolto presso la sede di un’altra società, serve una lettera anche da quest’ultima.

 

• Lettera ditta italiana

La lettera delle società Italiana deve essere presentata in originale, stampata sulla carta intestata della società, firmata e timbrata dal responsabile delle società italiana.

Per dipendente: Lettera di richiesta di “visto di montaggio” indirizzata al Consolato Turco della società italiana. Con descrizione dell’esatta qualifica della persona (la posizione/titolo del suo lavoro presso la società italiana, i riferimenti anagrafici e i dati del passaporto). Periodo di permanenza in Turchia (durante la permanenza in Turchia, il personale deve continuare ad essere assunto dalla società italiana).

Per collaboratore esterno:  lettera/dichiarazione in merito al lavoro che svolgerà in Turchia allegando i documenti/registri della sua attività commerciale i.e. visura camerale, dichiarazione dei redditi, etc.).

 

• Assicurazione Sanitaria

L’Assicurazione sanitaria per la Turchia deve:

Nel caso di infortunio o malattia improvvisa, coprire le spese mediche, farmaceutiche o ospedaliere per cure urgenti, con una garanzia minimo di 30.000 €.

Il trasferimento sanitario dell’assicurato presso una struttura medica adeguata più vicina.

Il trasferimento del paziente all’indirizzo di residenza dopo la dimissione dalla struttura medica.

Trasporto della salma nel caso di morte.

 

• Aereo & Albergo

Prenotazione aereo (andata e ritorno) e  albergo.

Si consiglia di non comprare il biglietto aereo o di pagare il costo dell’albergo prima di ricevere il visto. La turchia non acetta richieste visto urgenti.

 

VALIDITA’ DEL PASSAPORTO

In base all’Art. 7.1b della “Legge Nr.6458 sugli Stranieri e la Protezione Internazionale”, entrata in vigore il 1 Gennaio 2015, gli Stranieri che vogliono entrare in Turchia devono essere muniti di un documento di viaggio valido (passaporto) con la data di scadenza almeno più di 60 giorni della “data di permanenza” del loro visto, e-visa, esenzione del visto o permesso di soggiorno.

Esempio 1: Per entrare in Turchia con il visto con “la permanenza” di 90 giorni, gli Stranieri devono avere un documento di viaggio valido per almeno 60 giorni in più (oltre i 90 giorni), che in totale sarebbero 150 giorni (90 giorni+60 giorni) nel momento in cui entrano in Turchia.

Esempio 2: Per entrare in Turchia con il visto con “la permanenza” di 30 giorni, gli Stranieri devono avere un documento di viaggio valido per almeno 60 giorni in più (oltre i 30 giorni), che in totale sarebbero 90 giorni (30 giorni+60 giorni) nel momento in cui entrano in Turchia.”

Informazioni Consolato Turco

CONSOLATO TURCO MILANO

Indirizzo: Via Antonio Canova 36, 20145 Milano

Telefono: 02 31836800

 

AMBASCIATA TURCA ROMA

Indirizzo: Via Palestro 28 – 00185 Roma

Telefono: 06 445941

Sito web milano.bk.mfa.gov.tr

GIORNI E ORARI DI APERTURA CONSOLATO TURCHIA MILANO

LunedìVenerdì
09:00 – 17:00

 

ORARIO DELL’ACCETTAZIONE DEL PUBBLICO E CONSEGNA DI OGNI TIPO DI DOCUMENTO:

09:00-12:00

VISTO TURCHIA PREZZO

Il costo del visto si paga in contanti il giorno stesso della presentazione della richiesta e corrisponde:

€ 60,00 visto singolo

€ 190,00 visto multiplo

Nei prezzi sono escluse le nostre competenze come agenzia contattaci per un preventivo.

Turchia News

File & Documenti x Turchia

CONTATTI